Cartolina da Copenaghen

Ci ho messo tanto a raggiungere la capitale danese: 5 ore di pullman, traffico a Göteborg, controlli a Malmö e arrivo nella stazione sbagliata (in aeroporto invece che alla stazione centrale con un Mr Wan ad aspettarmi all’arrivo). Ma ne valeva la pena.

IMG_1228.JPG

Cosa dire di Copenaghen? È una capitale scandinava, cioè non è eccessivamente grande e quando ci si allontana dalle strade principali ci si ritrova in quartieri molto tranquilli con rose che spuntano da ogni parte. Se posso dare un consiglio, giratela a piedi, è l’unico modo per scoprire quei quartieri tranquilli e nascosti che la guida non indica.

img_1226

Cosa ho fatto:

1- Ho passeggiato per il centro città, fermandomi in tutti i luoghi curiosi (è Halloween quindi ci sono zucche ovunque. Ad ogni zucca mi fermavo a fare foto…si insomma me la prendevo comoda).

2- Sono arrivata a Nyhavn. Il canaletto più grazioso e colorato della città…inevitabilmente anche quello più turistico.

3- Ho visto il cambio della guardia danese davanti al palazzo reale. Trovate le differenze con le guardie inglesi e fatemi sapere!

img_1119

3- Ho espresso un desiderio a Papirøen

img_1153

4- Ho fatto la passeggiata pomeridiana a Christiania, il quartiere più strano del mondo…ovviamente niente foto.

5- Al tramonto sono salita alla Rundetaarn per vedere la città dall’alto

6- Ho salutato la Sirenetta. Tutti dicono che vederla è una delusione perché è piccola e assediata dai fotografi ma io porto molto rispetto a questa statua che ne ha viste di tutti i coimg_1255lori: l’hanno decapitata, l’hanno fatta esplodere, l’hanno portata in Cina, l’hanno amputata di un braccio e le hanno pure messo il burqa!

 

7- Ho visitato il cimitero di Nørrebro (dove sono sepolti, tra i tanti, Andersen e Kierkegaard).

8- La domenica sera con Mr Wan eravamo distrutti quindi ci siamo limitati ad un take-away Thai.

9- Il lunedì mattina ho visto decine di danesi in bicicletta che andavano al lavoro. Sono pericolosissimi: non li senti e vanno a velocità supersoniche. In stazione centrale ci sono i parcheggi per bici a due piani… dovrebbero introdurli anche a Parma.

Consigli su dove mangiare:

Avvertimento: la città è veramente cara, e ve lo dice una che ormai si è abituata ai prezzi svedesi! Per esempio la tipica colazione cornetto (20 DKK) + caffè (30 DKK) costa 6,7213€!

Altro avvertimento: è molto comune trovare dei bar vegani…quindi non solo paghi molto, ma per di più non sei affatto sazio.

Ancora un altro avvertimento: ci sono più ristoranti vegani che ristoranti di specialità tipiche danesi.

Ok, dopo gli avvertimenti necessari per fare colazione consiglio un bar di cui noimg_1218n conosco assolutamente il nome e il numero civico ma posso dirvi che si trova nella via Blågårdsgade tra il numero 13 e il numero 33. Ovviamente è un bar vegano e ovviamente i prezzi sono alti ma l’atmosfera
è molto cosy con tantissimi cuscini e tantissimi turisti francesi 😉

 

Se no per i pasti principali consiglio di andare a Papirøen (l’isola di carta, bel nome vero?) dove c’è un enorme street-food al coperto, molto affollato ma con tantissima scelta. E poi rimane il mercato centrale in cui ho mangiato un delizioso panino al salmone con tanto di sconto studenti.

img_1163

La scoperta del week end: lo sapevate che i Lego sono stati inventati in Danimarca?

Per chiunque fosse interessato a visitare questa bellissima città, consiglio il seguente video, fatto dalla mia compagna di viaggio Sofi. Ci sono tantissime idee di posti da vedere con tanto di cartina per reperirli subito!

Dopo questo super viaggio sono tornata a casa e ho trovato un Persilio sempre più decrepito.

img_1304

 

Advertisements

12 thoughts on “Cartolina da Copenaghen

  1. Erwan says:

    Bellissimi colori autunnali, sole quasi estivo (almeno per le ore di giorno 😉 ) in questa città colorata e invasa dalle bici… descrizione perfetta del fine settimana a Copenhagen, e bellissime foto !!
    (spero che il persilio resisti a questo weekend)

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s